DEM AL LAVORO PER LA GRANDE OPERA PATAFISICA
SULLE ARCHITETTURE DELL'ANGELO MAI

clicca sull'immagine per vedere il video

24 MARZO ALL'ANGELO MAI - ROMA
QUI È ETERNAMENTE ALBA

FESTA PER IL PREMIO FRANCO QUADRI ALL'ANGELO MAI, CON PIÙ DI TRENTA MUSICISTI, BLUEMOTION, FIORENZA MENNI/ATELIERSI E ALTRE SORPRESE, 
TRA CUI
 L'INAUGURAZIONE DELL'OPERA DI DEM!!!!

"Qui è eternamente alba" è un verso di John Berger.
Un verso scelto dal Collettivo dell'Angelo Mai per festeggiare il Premio Franco Quadri. Qui è eternamente alba è la condizione della creazione e della rivoluzione, che attraversa la notte immaginandone la fine, anche quando il buio è fondo. E si fa largo, a gomiti tesi per portare il giorno e farlo nascere e rinascere infinitamente. 12 ore di musica dal vivo, teatro, performance, letture, djset (dalle 18.30 alle 6.30) con ingresso gratuito, con Bluemotion, Fiorenza Menni/Ateliersi e più di trenta musicisti.

Ecco il programma completo

Nel corso della festa verrà inaugurata l'opera di grandi dimensioni che l'artista visivo DEM sta realizzando appositamente sull'architettura dell'Angelo Mai ispirandosi all'universo patafisico di Padre Ubu. È con questa opera che l'Associazione Ubu per Franco Quadri premia l'Angelo Mai. L'arte di DEM spazia dal wall-painting, all'illustrazione, alla pittura su tela e non solo, creando mondi enigmatici e arcani, multiformi e ironici.

Angelo Mai, viale delle Terme di Caracalla, 55 Roma

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva